• IT
  • EN
  • FR
  • DE
  • ES
  • RU

CHIESA DEL ROSARIO

CHIESA DEL ROSARIO

All’oratorio della Madonna del Rosario, altra denominazione con cui è conosciuta questa chiesa, si giunge percorrendo la via principale del paese, passando poco oltre il museo per poi raggiungere l’omonima via dell’edificio. Fu costruito presumibilmente nel XVII secolo ed è sede della Confraternita del Rosario che da tempo si impegna attivamente nell’organizzazione delle feste religiose, in particolare delle solenni celebrazioni della Settimana Santa assieme alla Confraternita di Santa Croce.

L’esterno si caratterizza per la esistenza di una doppia scalinata convergente verso un piano d’ingresso rialzato dove si apre un portale ligneo di epoca contemporanea, risalente al 1916, inquadrato ai lati da due sobrie semicolonne ed arricchito dalla presenza di stipiti modanati e decorati. Poco più in alto vi è un altro elemento ornamentale rappresentante una testa di angelo alato. 

La facciata è di tipologia semplice, con doppio spiovente, nella quale si apre, in asse con il portale e al di sopra di esso, una piccola nicchia contenente il simulacro della Madonna col Bambino, sormontata da un finestrone. La parte terminale della facciata è dominata da un campaniletto a vela con croce metallica.

Lo spazio interno è costituito da una sola ampia navata coperta con volta a botte realizzata con una tecnica che consente di appiattire leggermente l’arco e diminuirne l’estensione della sua larghezza nello specchio superiore; entrambi i lati ospitano due cappelle per parte. La navata termina con un’abside quadrata, nella quale si colloca il presbiterio, rialzato di qualche gradino e chiuso, rispetto il resto dell’aula, da una balaustra in ferro.Questa navata accoglie inoltre, nel lato destro, un pulpito in legno, finemente decorato con motivi floreali e riferibile al XVII secolo. 

La chiesa ospita cinque altari: quello maggiore, collocato nel presbiterio, è costituito da un pregiato altare ligneo, di gusto tipicamente barocco, al centro del quale si trova la statua della Madonna, e, sovrastante dall'alto, una tela con l'effige del Padre Eterno. Gli altri quattro (di cui uno in legno risalente però al XIX secolo) si trovano ognuno in una delle cappelle laterali. L’edificio è arricchito dalla presenza di dipinti e statue risalenti a vari periodi, tutti ricompresi tra il XVII e il XX secolo.

Orte des Glaubens
via Rosario, 2
07019   Villanova Monteleone   (SS)  


Bereich: 
Comune di Villanova Monteleone